STOP-mOZion

Realizzare un’animazione in stop motion con il software dragonframe.

La stop motion è, tra le tecniche cinematografiche, quella a più alto tasso di artigianalità. Si tratta di dare vita e movimento ad oggetti inanimati. Gli autori di stop motion, devono per forza essere eclettici, e pazienti. Il primo modulo che proponiamo è realizzare una sigla per le Officine Zero usando i materiali della sua ferramenta. Il focus del workshop è l'utilizzo del software Dragonframe. Il seminario si rivolge a chi si è già cimentato nella stop motion, e desidera un upgrade dei suoi strumenti di lavoro.
A tal fine il workshop si svilupperà indicativamente in questa maniera:

1° giorno
MATTINA
breve introduzione al workshop a cura del docente; divisione in gruppi per: individuare location - cercare materiali - scrivere soggetto POMERIGGIO
breve introduzione a Dragonframe, individuazione location, ricerca materiali, scrittura soggetto
2° giorno
MATTINA
nella seconda giornata di workshop si affronteranno le varie possibilità di utilizzo del software dedicate allo sviluppo del progetto ed all'animazione delle sequenze che andranno a comporre la sigla
DRAGONFRAME: schermata animazione, schermata cinematografica, schermata audio, il foglio macchina, il sincronismo labiale, il green screen
POMERIGGIO
soggetto - storyboard - foglio macchina animazione di oggetti sul piano - animazione di oggetti nello spazio - lips sink background reale - background virtuale - green screen
3° giorno
MATTINA/POMERIGGIO
Realizzazione sigla oltre ovviamente alla location e ai materiali/oggetti da animare, OZ metterà a disposizione dei partecipanti due postazioni corredate di pc con software di acquisizione Dragonframe.
Si consiglia vivamente ai partecipanti di portare il proprio pc con scaricata versione trial Dragonframe e/o fotocamera digitale compatibile con i quali poter seguire più da vicino le fasi del progetto.

A cura di Stefano Argentero
Durata: 3 incontri da 8h
Orari: da Giovedì 13 a Sabato 15 Aprile dalle 09.30 alle 18.30
Quota: 200 € da 6 a 10 persone (superato il numero minimo di 6 partecipanti la quota diminuisce)

Per info e iscrizioni oz.segreteria@gmail.com
Fb: OZ – Officine Zero
Oz Officine Zero Via Umberto Partini, 20 Roma zona Casalbertone



torna alle aree

CIANOTIPIA

Workshop introduttivo ad una delle più antiche tecniche di stampa fotografica a contatto

Il collettivo fotografico Pigments propone un workshop introduttivo alla cianotipia, uno dei metodi di stampa a contatto più facili ed economici che non prevede l’utilizzo dei sali d’argento. Obiettivo del workshop è insegnare le conoscenze base relative alla preparazione dei chimici e alle varie fasi dell'esposizione, dello sviluppo e del fissaggio al fine di rendere ciascun partecipante consapevole delle potenzialità di tale tecnica.

PROGRAMMA DEL WORKSHOP
Il workshop sarà articolato in due momenti differenti. Durante la prima giornata verrà dimostrata la tecnica della stampa a contatto:

Primo incontro
Introduzione alla tecnica della cianotipia attraverso una sua breve storia
Preparazione dei reagenti chimici necessari.
Preparazione e stesura dell’emulsione sul supporto cartaceo.
Realizzazione dei provini a contatto.
Esposizione finale della stampa a contatto, sviluppo e fissaggio.

Secondo incontro
Dimostrazione della tecnica di stampa partendo da un negativo digitale
Preparazione e stampa del negativo digitale da immagini realizzate durante il workshop dai partecipanti.
Esposizione finale della stampa digitale, sviluppo e fissaggio.
Esempi di viraggio.

I materiali verranno forniti dal collettivo Pigments.
I partecipanti potranno portare da casa fiori, foglie o qualsiasi altro elemento naturale di piccolo formato per realizzare le stampe a contatto.
Per la realizzazione dei negativi digitali è consigliato l’utilizzo di una propria fotocamera digitale.

Nota: Sarete messi in contatto con i docenti prima dell’inizio dei corsi per informazioni.

A cura del Collettivo Pigments
Durata: 2 incontri da 4h
Orari: Sabato 25 e Domenica 26 Marzo dalle 09.30 alle 13.30
Quota: 40 € da 6 a 16

Per info e iscrizioni oz.segreteria@gmail.com
Fb: OZ – Officine Zero
Oz Officine Zero Via Umberto Partini, 20 Roma zona Casalbertone



torna alle aree

OPERA PRIMA

Percorsi di disegno per piccoli artisti

Percorsi di disegno per piccoli artisti Il workshop introduce i bambini alla scoperta di alcune tecniche di disegno. Per ogni incontro i bambini potranno osservare riproduzioni di opere e originali attinenti alle tecniche proposte.

Sabato 1 Aprile h. 10.30-12.30 Autoritratto d’artista Partiremo dall’osservazione di alcuni ritratti e autoritratti di artisti famosi fino alla contemporaneità con alcune incursioni nell’illustrazione. Confronteremo insieme colori, tecniche e contesti per arrivare poi a comporre il proprio autoritratto. Età consigliata: dai 6 anni in su

Sabato 8 Aprile h. 10.30-12.30 SfregARTE A volte il foglio nasconde una sorpresa pronta a svelarsi come un atto di magia! E’ il caso del frottage, tecnica che si ottiene dallo sfregamento di un pigmento (solitamente grafite o pastello) su un foglio sotto il quale sia stato collocato un oggetto dalla superficie in rilievo. Sperimenteremo effetti e combinazioni per realizzare opere texturizzate. Età consigliata: dai 5 anni in su

Sabato 22 Aprile h. 10.30-12.30 Graffiare il buio: i graffiti La tecnica del graffito consiste nel raschiare via un primo strato di colore scuro dalla tela (o dal foglio) lasciando così emergere uno strato di colore sottostante. I bambini useranno bulini di legno di varie forme e spessori per sperimentare le possibilità di questa incredibile tecnica. Età consigliata: dai 6 anni in su

Sabato 29 Aprile h. 10.30-12.30 Tracce: dallo stencil al timbro Questo incontro introduce i bambini al tema dei pieni e dei vuoti: nello stencil verranno utilizzate mascherine in acetato per poi realizzarne alcune a partire da una propria forma. La seconda parte dell’incontro sarà dedicata alla creazione di timbri e matrici in gomma crepla. Età consigliata: dai 6 anni in su

Sabato 6 Maggio h. 10.30-12.30 Forme d’acqua In questo incontro impareremo i primi rudimenti dell’acquerello: dallo stemperare il colore alla stesura sulla carta; osserveremo le trasparenze, l’assorbenza, l’incontro tra i colori e gli effetti sulla carta bagnata. L’incontro terminerà con una lunga opera collettiva di cui ciascun partecipante porterà a casa un frammento. Età consigliata: dai 7 anni in su

Tutti gli incontri sono a cura di Valentina Marino. Quota: 10 € a incontro

Per info e iscrizioni oz.segreteria@gmail.com
Fb: OZ – Officine Zero
Oz Officine Zero Via Umberto Partini, 20 Roma zona Casalbertone



torna alle aree